Contenuti



Disciplina UE sul controllo tecnico dei veicoli

La UE ha emanato le Direttive:
  • Direttiva n. 2014/45 relativa ai controlli tecnici periodici dei veicoli a motore e dei loro rimorchi
  • Direttiva n. 2014/47 relativa ai controlli tecnici su strada dei veicoli commerciali circolanti nella UE
che abrogano, dal 20.5.2018, rispettivamente la Direttiva 2009/40/CE (revisioni periodiche) e la Direttiva 2000/30/CE (controllo su strada dei veicoli commerciali).
La Direttiva 2014/45 prevede:
  • entro il 20.5.2017, l’adozione e la pubblicazione da parte degli Stati membri delle disposizioni legislative, regolamentari e amministrative necessarie per conformarsi alla direttiva;
  • dal 20.5.2018, l’applicazione delle disposizioni della direttiva;
  • entro il 1.1.2023, la supervisione dei centri di controllo (organismi o soggetti pubblici o privati autorizzati da uno Stato membro a eseguire controlli tecnici) da parte degli Stati membri, conformemente alla direttiva.
La Direttiva 2014/47 prevede:
  • entro il 20.5.2017, l’adozione e la pubblicazione da parte degli Stati membri delle disposizioni legislative, regolamentari e amministrative necessarie per conformarsi alle disposizioni della direttiva;
  • dal 20.5.2018, l’applicazione delle disposizioni della direttiva;
  • dal 20.5.2019, l’applicazione delle disposizioni relative alla classificazione del rischio per l’attribuzione a un’impresa di un profilo di rischio sulla base delle carenze rilevate. (Direttiva 2014/45/UE del 3.4.2014 e direttiva 2014/47 del 3.4.2014 – Modificati paragrafi 3900.1, 3900.1.2, 3900.2, 3900.2.2; aggiunte nota 23 e 24).

iconapdf Scarica il testo completo della Direttiva 2014-45-UE Controlli tecnici periodici veicoli a motore…