Direttiva 2014/45/UE e sua attuazione

L’Amministrazione ha avviato lo studio delle prescrizioni della Direttiva, per la stesura dei relativi decreti di attuazione, tra i quali:

  • Definizione del modello di formazione iniziale e periodica degli Ispettori (Responsabili tecnici);
  • Definizione dei requisiti degli Organismi di supervisione;
  • Aggiornamento della Circolare n. 88/1995 (procedure di omologazione e di verifica e conferma metrologica delle attrezzature, procedure standard di prova sul veicolo);
  • Sistema di garanzia della Qualità e requisiti di indipendenza e terzietà dei Centri e degli Ispettori di revisione ecc.

Obiettivo dell’Amministrazione è di rispettare le scadenze della Direttiva, a partire dal punto centrale di ogni sistema di controllo: l’uomo, al quale si richiede preparazione e competenza professionale, nonché di operare in veste di ispettore con onestà, integrità e indipendenza di giudizio.

Luogo: Data: 2 luglio 2016 Ora: 11:20 - 11:40 ing. Stefano Baccarini